22 Giugno 2022

Progetto Vandersanden | Il mattone come complemento ornamentale distintivo

Aban’s House
Isfahan, Iran

Per millenni, il mattone ha rappresentato l’elemento costruttivo principale nei territori dell’Oriente, non solo per una questione strutturale, ma anche come complemento ornamentale e distintivo. Si tratta di un materiale facilmente adattabile a diverse condizioni climatiche, grazie alla sua durabilità e resistenza nel tempo.

Nel caso di questa realizzazione, l’obiettivo è stato quello di preservare e salvaguardare il territorio circostante. Per questo motivo sono stati scelti i mattoni faccia vista Vandersanden, composti da sole materie prime 100% naturali, che permettono loro di essere un elemento costruttivo ecosostenibile.  

La location scelta per la realizzazione del progetto è un antico palazzo situato in un piccolo quartiere storico della città di Isfahan, Iran. Per mantenere la continuità visiva con l’ambiente, è stato scelto il mattone faccia vista 52 Toscane: un colore dalle nuance giallo sabbia dorate, che crea un armonioso equilibrio di sfumature con l’atmosfera orientale circostante.