MAGAZINE


Vandersanden Group: un impegno per l'ecologia

Vandersanden Group mira a raggiungere l'imprenditorialità sostenibile ed ecologica.


Alla fine del 2014, l'approccio di Vandersanden per l'ecologia è stato premiato con la certificazione ISO 14001 per l'ambiente.
Audit interni ed esterni hanno accertato che il sistema di gestione ambientale all'interno di tutti i rami della Vandersanden Group è conforme allo standard ISO 14001 per la responsabilità ambientale.

Il nostro obiettivo è di rispettare la legislazione per migliorare continuamente le prestazioni ambientali della società. Tutte le attività relative a questi obiettivi sono state integrate nelle procedure, che rientrano tutte in un sistema integrato di gestione ambientale.

Un sistema che comporta anche un'analisi dei rischi ambientali e un piano per ridurre tali rischi.

La norma ISO 14001 specifica come compilare questo sistema, che prevede di prendere in considerazione un certo numero di regole. Un organismo di certificazione di terza parte verifica che le norme previste siano correttamente applicate: la natura professionale dei controlli effettuati garantisce l'affidabilità delle verifiche, e fornisce una garanzia per la collettività dell'impegno sociale di imprenditorialità responsabile nei confronti dell'ambiente.


Politica di sostenibilità sulle materie prime


L'argilla è una risorsa naturale e praticamente inesauribile. Ciò non significa che non dobbiamo usarlo con parsimonia.

Per ridurre il tasso di utilizzo di cave di argilla e delle aree di bonifica, usiamo anche le materie prime che vengono rilasciate durante i progetti di costruzione di infrastrutture. Questo aiuta anche a prevenire le eccedenze del suolo risultanti da altre opere.

Dopo aver terminato le nostre operazioni, è un punto d'onore per noi restituire le aree scavate agli agricoltori che ci permettono di utilizzare i loro terreni. Le aree in cui abbiamo estratto cave di argilla e argilla esausti, dopo il nostro intervento tornano ad essere terreni agricoli fertili.


Processo di produzione eco-compatibile


In tutti i rami della Vandersanden ci sforziamo di migliorare costantemente la nostra efficienza energetica e una riduzione dei nostri consumi energetici. A tal fine tutti i dipendenti siano informati sulle nostre risoluzioni politici concordati e attuati in materia di risparmio energetico. Aggiorniamo regolarmente il nostro piano di risparmio energetico (ESP) e ci siamo impegnati a realizzare questo piano. Allo stesso modo noi rispettare la normativa, i regolamenti e altri requisiti specificati. Vandersanden è un membro del Limburgs Klimaatparlement (Limburg Parlamento climatici), un gruppo di organizzazioni a Limburg (Belgio), che possono svolgere un ruolo significativo nel contenimento delle emissioni di CO2 e che sono disposti a contribuire attivamente a rendere 'Limburg clima neutrale entro il 2020 '. A livello fiamminga, Vandersanden partecipa nelle società Do-Tank ETS della piattaforma Cleantech. società ETS (sistema UE di scambio delle emissioni) sono società che sono responsabili di una grande parte delle emissioni di CO2. Questo significa che rientrano nel sistema europeo di scambio dei diritti di emissione. Le aziende ETS Do-Tank è alla ricerca di soluzioni che offrono economico ed ecologico valore aggiunto. Solo materie prime naturali mattoni VANDERSANDEN sono costituiti da una combinazione di elementi naturali, cioè argilla, sabbia, acqua, aria e fuoco. prodotti sintetici o tecniche di trattamento chimico non sono utilizzati in alcun modo. Energeticamente efficiente Il processo di cottura avviene in forni a tunnel, a gas controllati dal computer a basso consumo energetico. Recuperiamo l'aria calda dai forni con le più recenti tecnologie di controllo per utilizzare in modo efficiente per asciugare i mattoni. Energia rinnovabile Nel 1996 un impianto di cogenerazione è stato installato, che è responsabile del 50% della potenza richiesta nelle fabbriche in Spouwen e Lanklaar. Un impianto di cogenerazione è un motore a gas a 16 cilindri che è accoppiato ad un alternatore. Questo motore produce energia elettrica. L'aria calda che viene rilasciato asciuga i mattoni delle camere di essiccazione e riscalda le officine. Questo significa che non vi è praticamente alcuna perdita di energia. L'impianto di cogenerazione può anche mantenere i forni e le camere di essiccazione in esecuzione dovrebbe esserci un'interruzione di corrente nella cabina principale. Dal 1 ° ottobre 2011, le pannelli solari sulle fabbriche in Spouwen e Lanklaar contribuiscono ad energia rinnovabile. Tutti i pannelli solari insieme rappresentano una produzione annua di energia verde di 360 MWh. Così generiamo più di nostro potere per contribuire a migliorare l'ambiente con emissioni di CO2 ridotte. Un certificato GoO (GoO = Garanzia di Origine) garantisce che l'elettricità supplementare che acquistiamo viene da energia eolica, idroelettrica o energia solare. Molto poco rifiuti 100% della materia prima = 100% di mattoni. L'efficienza di produzione di mattoni è 100%, e il flusso dei rifiuti è 0. L'acqua di falda utilizzata circola in un circuito chiuso, quindi non è un litro di acque reflue industriali è drenata. L'unica rifiuti sono i rifiuti limitata dalla confezione. tamponi verdi Il carattere verde dell'ambiente rurale viene mantenuto il più possibile intorno alle fabbriche e magazzini creando buffer verdi. In larga misura ciò contribuisce a mantenere le fabbriche di vista. le emissioni di aria purificata La qualità dell'aria è data particolare attenzione. I forni a tunnel ad alta efficienza energetica funzionano a gas naturale pulito e rispettoso dell'ambiente. filtri per gas di scarico pulire i gas di combustione liberati. Le emissioni in atmosfera raggiunti sono molto al di sotto degli standard rigorosi. Unico sistema ferroviario Un sistema ferroviario overground in Spouwen assicura la massima efficienza nel carico e scarico dei pacchetti di mattoni. Il sistema ferroviario trasporta i pacchetti di mattoni dalla fabbrica al magazzino corretta. Questo riduce il traffico di carrello elevatore, che riduce anche il rumore e gas di scarico.